• prova_slide2

Le nostre proposte estive per i tuoi allenamenti di Yoga e Pilates

pilates-yoga-estate-2020

FINO ALL’8 AGOSTO PUOI CONTINUARE A PRATICARE IN SALA A PREZZI RIDOTTI*

Se il tuo pack è terminato e vuoi continuare il tuo percorso con noi acquista piccoli pack a ingressi a prezzi speciali!
  • PILATES MATWORK € 10/lezione
  • PILATES REFORMER € 15/lezione
  • HATHA YOGA € 10/lezione
  • YOGA DINAMICO € 10/lezione

DALL’1 LUGLIO ALL’8 AGOSTO PUOI RINNOVARE IL TUO ABBONAMENTO AUTUNNALE A PREZZO SCONTATO*

Solo in questo periodo potrai acquistare Pack e Abbonamenti scontati del 10%, attivabili dal 24 agosto 2020 fino al 31 dicembre 2020. (n.b. sono esclusi dalla promozione i pack personal, pack 5 gruppo, pack 10 gruppo e mensile). *Promozioni valide solo per i tesserati ASI presso gli studi Postural Pilates PPM – Yoga Pilates SSD.

Se preferisci la massima comodità e flessibilità scegli di allenarti online

PER TUTTO AGOSTO PUOI PRATICARE ONLINE SEGUENDO LE LEZIONI IN VIDEO SU FACEBOOK CON UNA FORMULA SPECIALE

YOGA DINAMICO – PILATES MATWORK – HATHA YOGA Pacchetto mensile a discipline miste € 35,00

12 lezioni da 40′ pubblicate tre volte a settimana in video all’interno di un Gruppo Facebook dedicato, e fruibili per tutto il mese di validità dell’abbonamento all’ora e nel giorno che preferisci.

PRENOTA SUBITO PER ALLENARTI ONLINE AD AGOSTO!

Bentrovati! Ricominciamo ad allenarci in Sala

Con grande gioia vi comunichiamo che da lunedì 1 giugno ricominciano gli allenamenti in Sala negli studi Tassoni – Lagrange – Santa Rita.

Abbiamo dovuto riconfigurare i calendari e i gruppi, quindi raccomandiamo agli iscritti di contattare la segreteria via WhatsApp o telefono cellulare per avere tutte le informazioni dettagliate.

Naturalmente in tutti gli Studi garantiremo
  • massima igiene di ambienti e superfici
  • rispetto assoluto delle distanze di sicurezza
  • eliminazione di elementi e comportamenti potenzialmente rischiosi
Vi invitiamo a consultare QUI le specifiche dei nostri “protocolli di sicurezza”, e chiediamo agli iscritti – per facilitare e velocizzare la ripresa della loro attività – di compilare prima di ogni allenamento l’autodichiarazione accessibile QUI.
Non vediamo l’ora di ritrovarvi dal vivo! A presto 🙂

Regolamento interno per la sicurezza e la prevenzione

(aggiornato al 9/03/2020)
Le attività degli Studi proseguono nel rispetto delle prescrizioni governative attualmente in vigore fino a nuove disposizioni

Cosa vi garantiamo

  • In tutte le sale garantiamo il mantenimento e ove possibile il superamento delle distanze di sicurezza prescritte (da 1 a 2 mt), sia per le lezioni a corpo libero che per quelle sui macchinari
  • Le lezioni sono aperte ad un numero di allievi proporzionato alle superfici disponibili: da 3 a 6 persone a lezione nelle pratiche a corpo libero e da 2 a 3 persone a lezione per le pratiche sui macchinari
  • Gli insegnanti mantengono dagli allievi una distanza maggiore di quella solitamente opportuna per la gestione della didattica, dando quanto più possibile all’utenza indicazioni visuali
  • Tutti gli attrezzi, gli strumenti e le superfici d’uso comune vengono disinfettati a ogni cambio lezione
  • In tutti gli ambienti viene praticato il ricambio d’aria a ogni cambio lezione
  • L’accesso agli spogliatoi è disciplinato in proporzione alle superfici disponibili, consentendo l’uso degli stessi a non più di 2 persone contemporaneamente
  • Tutto il personale in attività (insegnanti e collaboratori con altre mansioni) indossa guanti monouso sostituiti a ogni cambio lezione
  • In tutti gli Studi mettiamo a disposizione guanti monouso e prodotti per la disinfezione e l’igienizzazione personale e delle superfici

Cosa vi chiediamo

  • Agli utenti è consentito l’accesso agli spazi per le attività comuni solo se indossano i calzini antiscivolo
  • Ove possibile è suggerito l’uso del proprio tappetino e/o telo personale
  • È consigliato di presentarsi in sala già in tenuta sportiva per ridurre i tempi d’attesa per l’uso degli spogliatoi

Hatha Yoga for Women – 11 marzo 2020

Un evento speciale “only for women”!

La pratica di Hatha Yoga sarà specificamente mirata a sviluppare l’energia femminile, passando in rassegna gli asana che esaltano la componente Yin.
La lezione sarà accompagnata dalle vibrazioni delle campane tibetane, che favoriranno il riequilibrio energetico.
Al termine della lezione faremo insieme un rinfresco rigenerativo composto secondo le leggi ayurvediche.

11 MARZO 2020 ore 18
Sede: Yoga Pilates Studio Lagrange – Via Guarini 4 Torino
Prezzo: € 10
Info e prenotazioni: + 39 011.197.05.609 / +39 371 181 2414
info@yogapilates.it

2 Marzo 2020 – Ripresa delle attività sportive

Il rispetto delle disposizioni messe in atto nei giorni scorsi ha consentito di ridimensionare l’emergenza epidemiologica, pertanto in tutti gli studi YogaPilates di Torino le attività riprenderanno a partire da lunedì 2 marzo. Per svolgere l’attività in tutta serenità e sicurezza chiediamo ai nostri iscritti di usare solo due piccole accortezze:
  • portare con sé un telo o asciugamano personale da usare sia per le lezioni a corpo libero che per quelle sui macchinari
  • alla fine dell’attività igienizzare gli accessori e attrezzi usati, servendosi dei prodotti da noi messi a disposizione in sala…e dandoci così una mano a non sottrarre minuti preziosi alle lezioni 😉
Arrivederci a presto!

Apre il quarto Studio Pilates Yoga PPM Torino – Inaugurazione sabato 21 settembre 2019

apertura-ppm-CROCETTA
Il 21 settembre aprirà la quarta sede dello Studio Yoga Pilates PPM in via San Secondo 72 a Torino, in uno dei quartieri più eleganti e centrali della città.
È con grandissima gioia, quindi, che Vi invitiamo a partecipare sia all’inaugurazione dalle ore 10.30 alle 12:30 e dalle 15 alle 17 sia all’Open Day del 23 Settembre.
In entrambe le giornate si potrà prender parte a lezioni dimostrative di Yoga e Pilates nelle quali spieghiamo e dimostriamo sia l’utilizzo dei grandi macchinari Pilates che il lavoro a corpo libero. È possibile prenotarsi contattando i recapiti dello Studio di Corso Tassoni 25 (vedi a fondo pagina).

Speciale Trattamenti

Il 21 settembre in occasione dell’inaugurazione dello Studio verranno presentate anche tutte le tipologie di trattamento proposte dalle nostre operatrici. Sarà quindi possibile prenotarsi per la settimana del 23 settembre per trattamenti omaggio della durata di un’ora ciascuno (prenotabili  – un trattamento a persona). Non mancate!

Programma lezioni dimostrative

Rinfresco

Come in tutte le inaugurazioni non possiamo fare mancare anche un piccolo rinfresco organizzato con prodotti biologici e caserecci per soddisfare i palati di tutte le persone che verranno a chiedere informazioni e gli amici che verranno a salutarci.

Cosa offre il nuovo Studio PPM Torino Crocetta

Il centro è in grado di assicurare un’alta professionalità nella pratica del Pilates come disciplina atta a sviluppare molteplici applicazioni, nei campi della: rieducazione posturale, riabilitazione motoria e allenamento a tutti i livelli (sportivi, ballerini, utenti comuni).
All’interno della nuova sede è possibile praticare le discipline del Pilates e dello Yoga a tutti i livelli con la garanzia di un elevato standard qualitativo in tutti i servizi offerti; tutte le sale sono strutturate per ospitare un numero contenuto di allievi, hanno una pavimentazione naturale e la luminosità è garantita da ampie vetrate.

Certificazioni

Vi ricordiamo che i nostri insegnanti sono tutti certificati per le competenze in Pilates  e Yoga presso le più importanti scuole nazionali e internazionali, oltre che dall’Accademia Postural Pilates Method di Torino.

Come raggiungerci

Fermata della metro Marconi o Nizza e pochi minuti a piedi; Fermata Sommeiller del tram numero 4 o bus numero 15; Fermata Einaudi raggiungibile con il tram numero 16.

L’importanza del Saluto al Sole

  Quante volte ci svegliamo già stanchi? Sapete che per migliorare la nostra giornata basterebbe veramente poco? una sfida dalla durata di 10 minuti! Stiamo parlando del Saluto al Sole che oltre a ricaricarci a livello energetico, una sana pratica quotidiana, migliora sensibilmente e concretamente lo stato d’animo e a lungo andare anche lo stato di salute.

Non credete?

PROVIAMO!

Che cos’è il Saluto al Sole •

Il Saluto al Sole (anche chiamato Surya Namaskara) è una sequenza di posizioni eseguite coordinando movimento e respiro. La parola Surya Namaskar deriva dal sanscrito: Surya = “sole” Namaskara = “saluto” Il sole è sempre stato ritenuto una fonte, di crescita, fecondità, di saggezza e di conoscenza. Le asana (posizioni) della sequenza riproducono infatti, le fasi del sole dall’alba al tramonto. La pratica quotidiana permette una ricarica perchè, il corpo riesce a captare l’energia solare e a farla propria, risvegliando e riequilibrando il prana (energia vitale) in tutto l’organismo. In sintesi, una pratica quotidiana anche solo di 10 minuti:
  1. Sciogliere, energizzare e riattivare il corpo preparandolo allo stress della giornata.
  2. Se praticato in una condizione di profonda interiorizzazione, diviene una pratica di meditazione in movimento.
  3. È inoltre ideale anche come riscaldamento prima di qualsiasi attività sportiva perché va ad attivare il 90% del sistema muscolare.
La tecnica: Esistono diversi tipi di Surya Namaskara, ogni scuola di yoga lo interpreta in base al suo stile, qui ecco spiegato i breve il Surya Namaskara A.

0. Samasthiti

È una posizione neutra, di inizio, dove il corpo è allineato centralmente in un asse verticale. Espiriamo svuotando i polmoni, pronti ad iniziare la sequenza di posizioni. Chakra: Anahata (Chakra del cuore) Benefici: Stabilisce uno stato di concentrazione e di calma in preparazione alla pratica.

 

1. Urdvha Hastasana

Respiro: Inspiriamo e portiamo le braccia verso il cielo con le mani giunte, allungando bene la colonna vertebrale e cercando di non contrarre il collo. Chakra: Vishuddi (Chakra della gola) Benefici: Allungamento degli organi nella zona addominale, migliora la digestione. Tonifica i muscoli delle braccia e delle spalle.

 

2. Uttanasana

Respiro: Espiriamo e flettiamo il busto in avanti, mani a terra e gambe dritte o leggermente flesse (nel caso in cui non riuscissimo a toccare il suolo) Chakra: Swadhisthana (Chakra sacrale) Benefici: Utile per eliminare e prevenire disturbi dello stomaco o dell’addome. Migliora la circolazione e tonifica i nervi spinali.  

 

3. Ardha Uttanasana

Respiro: Inspirando portiamo lo sguardo in avanti con la schiena dritta, parallela al suolo. Chakra: Ajna (Chakra del terzo occhio) Benefici: Calma la mente e rilassa il corpo.  

 

4. Chaturanga Dandasana

Questa asana è anche chiamata posizione del bastone poiché tutti i muscoli sono contratti in modo tale che il corpo sia dritto e parallelo con il terreno.È fondamentale in questa posizione mantenere il bacino in asse con il tronco e contrarre saldamente l’addome È possibile entrare nella posizione in 2 modi: Con un passo all’indietro, un piede alla volta; con un jump back. Respiro: Espiriamo e pieghiamo i gomiti cercando di mantenerli chiusi vicino al tronco e portiamo il petto verso la terra senza toccare il tappetino. Chakra: Manipura (Chakra del plesso solare o dell’ombelico) Benefici: Rinforza i muscoli delle gambe e delle braccia e la zona addominale.  

 

5. Urdvha Mukha Svanasana

Respiro: Ispiriamo e distediamo le braccia e solleviamo il busto, le mani devono essere posizionate in linea con le spalle, apriamo il petto e portiamo la testa leggermente all’indietro rivolgendo lo sguardo verso l’alto, le gambe rimarranno parallele al pavimento. Chakra: Anahata (Chakra del cuore) e Vishuddhi (Chakra della gola) Benefici: Allungamento dei muscoli della zona toracica e addominale, flessibilità della spina dorsale, rinforza i muscoli delle braccia.  

 

6. Adho Mukha Svanasana

Respiro: Espiriamo e solleviamo le ginocchia portando il bacino verso l’alto e allunghiamo i talloni verso terra. È fondamentale in questa posizione che la spina dorsale sia ben allungata, quindi è necessario premere bene i palmi a terra così che le braccia siano ben dritte e le spalle lontane dalle orecchie. Le gambe a loro volta possono essere, a seconda della struttura fisica, dritte con i talloni che toccano a terra o leggermente flesse. Mantenere la posizione per cinque respiri. Chakra: Vishuddi (Chakra della gola) Benefici: Rinforza nervi e muscoli di gambe e braccia. Flessibilità della colonna vertebrale.  

 

7. Ardha Uttanasana

Respiro:Inspiriamo e torniamo in Ardha Uttanasana, è possibile entrare in questa posizione in due modi: Con un passo all’indietro, un piede alla volta; con un jump back. espirando guardiamo le ginocchia, espirando sguardo avanti e schiena parallela al suolo? Chakra: Ajna (Chakra del terzo occhio) Benefici: Calma la mente e rilassa il corpo.  

 

8. Uttanasana

Respiro:Espiriamo e avviciniamo la testa alle gambe, che possono essere dritte o leggermente flesse con le mani che toccano a terra. Chakra: Swadhisthana (Chakra sacrale) Benefici: Utile per eliminare e prevenire disturbi dello stomaco o dell’addome. Migliora la circolazione e tonifica i nervi spinali  

 

9. Urdvha Hastasana

Respiro: Inspiriamo e solleviamo le braccia verso il cielo con le mani giunte, inarcando leggermente la schiena. Chakra: Vishuddi (Chakra della gola) Benefici: Allungamento degli organi nella zona addominale, migliorando la digestione. Tonifica i muscoli delle braccia e delle spalle.  

 

10. Samasthiti

Respiro: Espiriamo e torniamo nella posizione neutra di Samasthiti. Chakra: Anahata (Chakra del cuore) Benefici: Stabilisce uno stato di concentrazione e di calma in preparazione alla pratica.  

 

Consigli:

Non avere fretta: non pretendere di eseguire tutta la serie alla perfezione da subito. Per prima cosa prenditi il tempo per migliorare ogni singola asana, poi il loro ordine e le transizioni dall’una all’altra. Solo in seguito associa la respirazione corretta per ogni movimento.

E’ normale essere rigidi: questa sequenza consiste in una vasta gamma di movimenti e allungamenti di diverse fasce muscolari. Non allarmarti o sforzarti troppo quindi se all’inizio non riesci ad eseguire ogni movimento in profondità, ma goditi l’allungamento fino a dove riesci ad arrivare. All’inizio mantieni ogni posizione per 3-5 secondi e se necessario fletti i muscoli se li senti troppo stirati. Continua a eseguire il Saluto al sole e vedrai che con l’esercizio costante i tuoi muscoli e le articolazioni diventeranno progressivamente più flessibili e ti permetteranno di eseguire con maggior armonia, come in una danza, le transizioni da una posizione all’altra.

SEMINARIO PILATES E MAL DI SCHIENA SABATO 7 LUGLIO 2018 – SEDE CSO. TASSONI

con VALENTINA MAKSIMOVA

 Dalle ore 11 alle ore 12:30 su prenotazione

Non esistono parole più chiare del linguaggio del corpo, una volta che si è imparato a leggerlo.

(Alexander Lowen)

Uno dei mali più frequenti che affigge l’uomo moderno è sicuramente il mal di schiena. La sedentarietà con le sue cattive posture , la fretta, la pigrizia e le cicatrici fisiche ed emotive, predispone il corpo ad innumerevoli disaggi e la schiena -il supporto principale del corpo- è la prima a subire le conseguenze. Questo seminario insegna una serie di esercizi mirati alla mobilitazione del rachide e all’allungamento distensione dei muscoli anti-gravitari. Verranno applicati esercizi e tecniche del metodo Pilates, i quali vi aiuteranno a sciogliere le tensioni nella schiena, dando un benessere immediato.

I principi su cui si fonda il Postural Pilates Method, quali l’apprendimento della consapevolezza dell’allineamento neutro della colonna vertebrale e il rafforzamento dei muscoli posturali profondi che supportano questo allineamento, sono basilari per chi soffre di mal di schiena.

Programma del seminario

  • Esercizi per i piedi;

  • Mobilizzazione lombo-sacrale;

  • Tonificazione addominale;

  • Mobilizzazione toracica e funzionalità scapola-omerale;

  • Auto-allungamento rachideo;

  • Release miofasciale con foam roller;

  • Rilassamento finale.

Impara ad ascoltare i segnali del corpo!

Parliamo spesso del nostro corpo, ci siamo a contatto ogni giorno, ogni ora, ogni minuto della nostra vita, ma quando lo ascoltiamo? Il corpo traduce in azione ciò che noi facciamo, allo stesso momento traduce come stiamo. Il nostro corpo ci parla ogni momento.

Hai mai fatto caso a come percepisci il tuo corpo quando sei contento? Quando stai facendo qualcosa che ti piace? Oppure, quando sei teso, quando sei agitato, quando sei arrabbiato?

Spesso il fare della nostra quotidianità, le molte cose da tenere presenti, il controllo che ci serve durante la giornata, ci può portare ad abbassare il volume della voce del nostro corpo, che ci parla in ogni istante della nostra vita.

 

Ecco perché è importante riscoprire il contatto con il nostro corpo, il contatto con noi stessi attraverso il nostro corpo. Comprendere che cosa vuole dirci il nostro mal di schiena, testa, o quel fastidio allo stomaco che ci rovina la giornata è molto importante per capire su che strada stiamo caminando. Il nostro corpo ci comunica, attraverso le sensazioni se stiamo facendo qualcosa per il nostro benessere, oppure se dal nostro benessere ci stiamo allontanando.

Quando il nostro corpo si fa “i capricci” e si rifiuta di collaborare in realtà ci vuole solo inviare dei messaggi.Capire al volo non è facile, ma è possibile se lo ascoltiamo e ci alleniamo a migliorare ogni giorno il dialogo con lui per poi stabilire il rapporto più profondo con noi stessi, a comprendere la direzione che stiamo seguendo, e riconoscere con più naturalezza il nostro benessere.

Ecco una cosa saggia da fare quando ti capita di sentire i disaggi corporei. La domanda: Questo male a cosa mi è servito?

Iniziare con una riflessione di questo tipo stimola un ascolto diverso e un contatto diverso con noi stessi, riconoscendo che anche un sintomo fastidioso in realtà è solo un amico che ci invita ad essere più tolleranti con noi stessi.

Importante:

Per partecipare è necessaria la prenotazione poichè l’incontro è a numero chiuso.

Per info e prenotazioni: tel 011.0686662 – 349.2364870

Orario segreteria: dal lun al ven dalle 16.00 alle 20.00

Controlla le date dei prossimi Seminari su:

www.yogapilates.it

Studio Yoga Pilates © – Pilates PPM ©

PPM

STUDI PPM TORINO

Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO
Via Guarini 4, TORINO
Via San Secondo 72, TORINO

Tel e Cell

011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.772.68.13
011.011.197.05.609 - 371.1812414
011.026.0584 - 392.0364089

Mail

info@yogapilates.it